"Kompolti" è una varietà ungherese, coltivata in tutta Europa.Immagine correlata
È la più diffusa varietà ungherese. È il risultato del lavoro di selezione durato più di 20 anni di un esperto genetista quale è il prof. Bócsa. È stata realizzata con la combinazione di materiali cinesi, ungheresi e probabilmente anche italiani, caratterizzati da elevata vigoria e ampia adattabilità ai diversi ambienti. Si tratta di una genetica sviluppata per produrre biomassa ma produce quantitativi soddisfacenti anche in termini di seme e infiorescenza.

Di seguito un elenco delle principali caratteristiche:

Genotipo: Dioica
Adattabilità climatica: Nord, Centro, Sud Europa
Ciclo Vegetativo: 140/160 giorni 
Altezza: 2,5 - 3,5 metri
Piena fioritura: Agosto

Resa in semi q/ha: 2,5
Resa in rotoballe q/ha: 100,00
Resa in infiorescenze: q/ha: 2,00

THC: < 0,6 %
CBD: fino a 3 %

consentita per gli usi di cui alla legge 242/16 ed iscritte nel catalogo comune delle varietà delle specie di piante agricole.
Prodotto non stupefacente. THC <0,6%.
Conservare in luogo fresco e asciutto, possibilmente al buio.